Donnafugata Chiarandà Chardonnay

Donnafugata Chiarandà

Donnafugata Chiarandà Chardonnay

Data di spedizione: 28/05/2020 - 29/05/2020

27.50

Nazione Italia
Regione Sicilia
Classificazione Bianco – Doc Contessa Entellina
Anno  2017
Formato  0,75 L
Vitigni
Chardonnay 50%, Ansonica 50%.
Grado Alcolico
13%
Caratteristiche
organolettiche
Vino di personalità ed eleganza, riesce a unire potenza e soavità. Profumi di frutta gialla matura, sovrana la mela gialla, e poi note di pesca e vaniglia dolce fuse al burro di arachidi. Al gusto mostra rotondità e sfericità avvolgenti. Vino dall’importante struttura che risulta perfettamente bilanciata da acidità e sapidità.
Abbinamento
Perfetto con pesce affumicato, primi piatti della cucina siciliana, pasta alla Norma, sformati di funghi, carni bianche salsate ed elaborate. Formaggi semistagionati.
Temperatura di servizio
 8-10°C
Spedizione Veloce

Tutti gli ordini vengono spediti in 24h/48h

Pagamenti Sicuri

Pagamenti online certificato e sicuro

Spedizione gratuita

Per acquisti superiori a 99,00 Euro spedizione gratuita. Solo Italia. Non valida con i prodotti in offerta.

Descrizione

Donnafugata Chiarandà Chardonnay

Donnafugata nasce in Sicilia da una famiglia che ha sempre creduto nelle straordinarie potenzialità enologiche della propria terra e che conta 150 anni di esperienza nel vino di qualità. Giacomo Rallo e la moglie Gabriella, convinti che per crescere e migliorare bisogna sempre essere aperti al cambiamento, nel 1983 danno vita ad un nuovo progetto produttivo: Donnafugata. Un’avventura che prende l’avvio dalle storichecantine di famiglia a Marsala e dalle vigne di Contessa Entellina nel cuore della Sicilia occidentale, per approdare anche sull’isola di Pantelleria.

Tipologia: Bianco – Doc Contessa Entellina
Gradazione: alcolica 13,5% vol.
Uve: Chardonnay 50%, Ansonica 50%.
Allevamento: a controspalliera e potatura a cordone speronato. Densità media d’impianto 5.000 ceppi per ettaro e produzione di circa 40 t/ha. Terreno di medio impasto tendente all’argilloso.
Vinificazione: Le uve Chardonnay raccolte con la vendemmia notturna in agosto e le uve Ansonica raccolte in settembre vengono vinificate separatamente. Il mosto ottenuto con pigiatura soffice finisce la fermentazione alcolica a temperatura controllata in barriques, ove svolge anche la fermentazione malolattica e completa il suo affinamento per 6 mesi. Il vino passa almeno altri 6 mesi in bottiglia prima della commercializzazione.
Descrizione: Vino di personalità ed eleganza, riesce a unire potenza e soavità. Profumi di frutta gialla matura, sovrana la mela gialla, e poi note di pesca e vaniglia dolce fuse al burro di arachidi. Al gusto mostra rotondità e sfericità avvolgenti. Vino dall’importante struttura che risulta perfettamente bilanciata da acidità e sapidità.
Abbinamenti: Perfetto con pesce affumicato, primi piatti della cucina siciliana, pasta alla Norma, sformati di funghi, carni bianche salsate ed elaborate. Formaggi semistagionati.
In due ricette: “Cous Cous” di pesce o anche di carne, non troppo speziato. Petto di tacchino con insalata di ovoli.
Come servirlo: In ampi calici di buona altezza, apertura 30 minuti prima, temperatura dagli 11 ai 13°C.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1,5 kg
Grapes

Ansonica, Chardonnay

Denomination

DOC

Food pairings

Carne Bianca, Formaggi Media Stagionatura, Pesce, Primi Piatti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Donnafugata Chiarandà Chardonnay”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: