Domaine Paul Prieur et Fils Sancerre Blanc AOC 2020

sancerre paul prieur

Domaine Paul Prieur et Fils Sancerre Blanc AOC 2020

34.50

Nazione Francia
Regione Valle della Loira
Classificazione Sancerre Blanc AOC
Anno 2020
Formato 0,75
Vitigni 100% Sauvignon Blanc
Grado Alcolico 13.5%
Colore Giallo brillante con  riflessi verdognoli
Profumo Aromi di fiori bianchi e agrumi,
Gusto rotondo, minerale e lungo
Abbinamento dal merluzzo all’astice grigliato, dalla rana pescatrice alle animelle di vitello stufate.
Temperatura di servizio 6-8°
Imbottigliato da: Domaine Masson- Blondelet
Prodotto da: Domaine Masson- Blondelet
Contiene Solfiti SI
Spedizione Veloce

Tutti gli ordini vengono spediti in 24h/48h

Pagamenti Sicuri

Pagamenti online certificato e sicuro

Spedizione gratuita

Per acquisti superiori a 99,00 Euro spedizione gratuita. Solo Italia.

Visualizza carrello

Descrizione

Domaine Paul Prieur et Fils Sancerre Blanc AOC 2020

E’ questa la cuvée più emblematica del Domaine Paul Prieur, perché corrisponde all’assemblaggio dei diversi terroir lavorati nel domaine, ciascuno indispensabile all’equilibrio di questo vino unico: suolo di “caillotte”, ovvero calcare leggero denominato “caillotte”, argillo- calcareo denominato “terra bianca”, che apporta in bocca volume e complessità, quindi silicio con esposizione a sud che trasmette la mineralità. L’età media delle viti inerbate è di 25/30 anni. La vendemmia è manuale, la fermentazione in cuve di acciaio termoregolate. Poi, il vino sosta sui lieviti per circa 8 mesi. Vitigno: 100% Sauvignon Blanc

Azienda:

Philippe Prieur e suo nipote Luc proseguono il lavoro che da dieci generazioni vedono questa famiglia scolpire il profilo delle colline a ridosso del comune di Verdigny. Le vigne sono ripartite sulle Caillottes, le terre bianche di Verdigny e le coste leggendarie del monte Dannato nel comune di Chavignol. Vignerons meticolosi, quasi maniacali, alla ricerca estenuante del Sancerre perfetto, il Domaine è in conversione bio dal 2019: meno solfiti e lieviti indigeni, al fine di ottenere un dialogo perfetto tra vini sognanti e precisione con carattere esotico. Ettari: in Rosso 5, Pinot Nero 100%, ettari: in Bianco 14, Sauvignon Blanc 100% Produzione media per anno: 150.000 bottiglie Il Sancerre AOC presenta una eccellente maturità; stile classico, gourmand, franco e dritto, un Sauvignon dall’identità precisa come noi lo amiamo. Les Monts Damnés, la cui provenienza èilterroir mitico della collina che sovrasta il villaggio di Chavignol, il Monte dannato. Sottosuolo di marna dell’epoca Kimmeridgiana e un affinamento per circa 15 mesi, dei quali 70% in cuve in legno da 26 ettolitri e 30% in tonneaux da 600 litri. Meno di 9.000 bottiglie, per una bottiglia già divenuta molto ricercata dagli amatori.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Domaine Paul Prieur et Fils Sancerre Blanc AOC 2020”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: