Podere Canalino Rosso di Montalcino

-24%
Podere Canalino Rosso di Montalcino

Podere Canalino Rosso di Montalcino

0 Di 5

16.50 12.50

Nazione Italia Bandiera-Italiana-Tricolore-16x8
Regione Toscana
Classificazione DOC
Anno 2016
Formato  0,75 L
Vitigni
Sangiovese
Grado Alcolico
13,5%
Caratteristiche
organolettiche
Colore: rosso intenso.

Sentori: intensi profumi

Gusto: ottima struttura

Abbinamento
 Carne Rossa, Salumi, Primi Piatti, Cinghiale
Temperatura di servizio
 16-18°C
Spedizione Veloce

Tutti gli ordini vengono spediti in 24h/48h

Pagamenti Sicuri

Pagamenti online certificato e sicuro

Spedizione gratuita

Per acquisti superiori a 99,00 Euro spedizione gratuita. Solo Italia.

Availability: Esaurito Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Podere Canalino Rosso di Montalcino

Il Rosso di Montalcino D.O.C. “PODERE CANALINO”, prodotto di grande personalità, è ottenuto da uve Sangiovese, allevate manualmente su terrazzamenti addossati alla collina di Montalcino nel più attento rispetto dell’ambiente e delle tradizioni, è caratterizzato da intensi profumi ed ottima struttura. Dopo dodici mesi di maturazione in tonneaux di rovere di Slavonia si offre “pronto” per un’immediata degustazione a temperatura ambiente (16°-18°), accompagnando magistralmente i più caratteristici piatti della cucina toscana.

CuriositĂ :

L’etichetta del vino è un acrilico su tavola 30×40 dal nome “Lo Specchio del Tempo” di Leonardo Scarfò. “c’è un piacere sano e limpido che ferma il tempo, lasciando che l’eternitĂ  si rispecchi nella magia di un attimo”

 

Azienda:

Podere CanalinoCon la Vendemmia 2004 entra in produzione il vigneto del Podere Canalino, reimpiantato nel 1999 sui terrazzamenti preesistenti, addossati alla collina di Montalcino ad una altezza che va dai 350 ai 400 mt. s.l.m..

Il podere di circa 4 Ha, si trova a poco più di 800 mt. dalla cittadina, al limitare dei boschi di castagni che incorniciano sul versante nord-ovest le cinta muraria di Montalcino e, vi si accede dalla Porta Burelli percorrendo una strada bianca, particolarmente impervia, antica via che giungeva un tempo da Siena, croce dei viandanti e delle bestie da soma, sulla quale si incontra la chiesetta romanica della Madonna delle Grazie, sorta alle porte del paese su un antico lazzeretto, sulla quale si dice sia apparsa la Madonna al comandante delle truppe imperiali spagnole Don Garzia di Toledo,  imponendogli di togliere l’assedio alla città (1553).

Il nuovo impianto è stato disposto con la messa a dimora di viti binate in una intensità di 9.500 ceppi ad ettaro al fine di ottenere, con una produzione limitata a 800 – 900 grammi di uva a vite, il “mixage” ottimale degli intensi profumi peculiari del prodotto di media collina con un’ottima struttura, caratteristiche indispensabili per poter creare un vino “Grande”.

I ceppi impiantati sono stati selezionati con quattro diversi innesti, esclusivamente in purezza sangiovese da matrici locali, al fine di esaltare le peculiarità del terreno ed ottenere un prodotto finale che emerga per l’intensità di profumi vellutati, di morbidi tannini ed il persistere di un accattivante retrogusto.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Grapes

Sangiovese

Denomination

DOC

Food pairings

Carne Rossa, Cinghiale, Primi Piatti, Salumi

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: